Bassorilievo in pietra rappresentante la visitazione, fissato nel muro di cinta dell'antico cimitero, dinnanzi la Chiesa della Madonna delle nevi.
la Madonna e Santa Elisabetta si inscrivono in sagome triangolari simmetriche collocate a specchio l'una di fronte all'altra, mentre i panneggi degli abiti si risolvono in un ventaglio di arabeschi floreali. Una tale stilizzazione e i decori presenti sul bassorilievo portano a pensare agli ornamenti scolpiti nei pannelli e nelle cornici della facciata della Casa delle Lapidi.






Immagini realizzate da Flavio Mariazzi, vietato qualsiasi utilizzo non autorizzato