Montcenis
  
 
L'ambiente
 Strada in estate
 Strada in inverno
 
Diga in estate
 
Diga in inverno
 
Piana delle fontanette
 
Borgata Gran Croce
 
Piana di San Nicolao
 
Ghiaccio
 
Animali
 
Ricordi sommersi
 
Profilo altimetrico
  
 Fortezze
 Forte Varisello
 Forte Roncia
 
Forte Cassa
 
Forte Pattacroce
 
Forte Malamot
 
Forte Turrà
 
Forte Montfroid
 
Batteria La court
 
Batteria Paradiso


 Bunker

 
 Caposaldo Malamot
   Centro 1
   
Centro 6
   
Centro 7
   
Centro 8
   
Postaz. Corna rossa
   
Ricoveri del Giaset
   
Teleferica Malamot
  
Batteria B2

 
 
Capos. Pattacroce
   Centro 10
   
Centro 11
   
Centro 12
 
 
Caposaldo Ospizio
   Centro 18
   
Centro 19
   
Centro 20
  
Centro 21
  
Batteria B3
  
Postazione 29
 
 
Caposaldo Roncia
   Centro 22 e Bat. B4
   
Centro 23
   
Centro 23 B
   
Centro 24
   
Postazione 30
  Opere varie
   Teleferica Ferrera
   
Opera 302
 

  Vedi anche
 
  Mappa opere
 Piana delle fontanette
 Forte Roncia
 
Caposaldo Malamot
 
Forte Turrà

 
  Video
 In volo su Montcenis
 
Apertura 2009
 
Volo con Google Earth
 
Forte Pattacroce
 
Forte Roncia
 
Forte Malamot
 Festa dell'amicizia 05

 
  Reportage
 Inverno 08-09
 
Susa Moncenisio 06
 
Festa Moncenisio 06

 
  Panorami
 Panor. interattivi 360°
 
Panorami statici
  Forum sul
Moncenisio





Home Panorami Susa città Val di Susa Montcenis Montagna Reportage Video Facebook

 
 

 Last News
 
 
 
 Awesome Moncenisio

 
 
 
 49° Castagna d'Oro

 
 
 
 Susa 1° Red Bull K3

 
 
 
 24° Giro del lago

 
 
 
 27° Palio di Susa

 
 
 
 48° Castagna d'Oro

 
 
 
 
 Continua >>
 
  

  Annunci: 

 
 Questo spazio
 
può essere tuo !


 www.tizianoruffa.com
 

 Scuola Sleddog e
 allevamento cani da

 
slitta al Moncenisio

 

    

  
Visite guidate



Tour tematici
in Valle di Susa

 

   

 
 

 
Materassi, arredi
tappezzerie a Susa

 

   

  
Studio immobiliare

a Susa in
Piazza Europa n° 7

 

   
 Da non perdere
 

 Sacra di San Michele
 
Il Gran Pertus
 
Rocciamelone in volo
 
Ricordi sommersi
 
360° Rocciamelone
 
Video Rocciamelone
 
Video alluvione 2008
 
Frais neve Record
 Campanile di San Giusto
  

 Radio e TV

 


Newsletter


Iscriviti e sarai
aggiornato via email !




Dona !


Sostieni Archivoltogallery !









 
 

Home >> Moncenisio >> Fortezze >> Forte Cassa

Forte Cassa

Forte Cassa prima della sua demolizione avvenuta per edificare il muraglione di sbarramento



Ciò che rimane nel 2007, la tagliata un tratto di muro e le batterie in barbetta


 
 

   Le poche rovine del Forte Cassa sono facilmente individuabili nei pressi del lato N-Est
   dello sbarramento della diga, sono resti rubati ad un destino crudele per questa fortezza, in quanto

 
 fu completamente spazzata via per realizzare negli anni '60 l'attuale muraglione della diga.

   La costruzione, analoga a quella del forte Varisello, edificata a quota m. 1960  su di un
   tracciato poligonale e circondata da un fossato largo 7 metri; andava a limitare a Sud Est la conca
   del Moncenisio spaziando su tutto l'altipiano fino all'imbocco del vallone Savalin.
   Più di 400 uomini presidiavano l'opera più importante dello sbarramento difensivo del Moncenisio;
   le tre caponiere Nord, Ovest e Sud controllavano il perimetro con la fucileria, 10 cannoniere battevano
   l'altipiano verso l'Ospizio, ed altre 10 casematte armate all'occorrenza si trovavano sul fronte sinistro in
   modo da incrociare il fuoco con il grande forte Varisello, mentre la tagliata (che in parte è ancora
   riconoscibile) si estendeva fino alle pendici del Lamet.
   Questo prolungamento della fortezza "la tagliata del Cassa" consisteva in un grosso fossato armato
   con postazioni per mortaio da 15 GRC/Ret e diverse sezioni di artiglieria con riservette interrate che
   ospitavano, coppie di pezzi da 15GRC/Ret disposti in barbetta.
   La struttura era servita dalla strada minore carrellabile realizzata nel 1887 che partiva dal bivio della

 
 borgata Gran Croce fino a raggiungere l'accesso orientale della fortezza; da qui un'altra diramazione
   continuava a salire per poi dirigersi verso Nord al Forte Roncia e alla strada "del ghiaccio".
   I pochi resti nelle immagini che seguono, sono ormai dimenticati per sempre, continueranno a

 
 disperdersi nel terreno portandosi dietro solo ricordi lontani e pericolosità per il visitatore.


 

Panorama 360° dal muraglione di sbarramento
 
 

 
 

   Le rovine del forte viste dall'esterno  (TOP)

Lavori di costruzione
del muraglione
L'ingresso superiore
della tagliata del Cassa
Vista interna del fosso
della tagliata
Piazzola interna e
accesso riservetta
Entrata riservetta
vicino alla piazzola

   Le rovine al loro interno  (TOP)

Incisioni sul
muro interno
Vano interno di
un deposito proietti
Vista interna ingresso
superiore tagliata
Vano interno con foro
per il pezzo
Corridoio con feritoie
per i fucilieri






 
 
Le rovine riemergono allo scioglimento della neve  (TOP)
  
 
  A completamento della ricognizione fotografica dei resti del Forte Cassa, qui di seguito alcune suggestive immagini della zona
   cosparsa dalla neve trasportata via freddi venti invernali.

 

La zona della tagliata vista dalle alture Ovest

 

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
 
 



Dall' 1/01/2008 questa pagina è stata visitata Hit Counter volte




Lascia il tuo messaggio                Leggi i messaggi relativi




Immagini realizzate da Flavio Mariazzi, è vietato qualsiasi utilizzo non autorizzato








 
    

Condividi questa pagina Bookmark and Share


Home   News   Preferiti   Dillo a un amico   Prendimi

   Note autore   Contatto   Newsletter   Link   Meteo  

In questo istante sono presenti 1243 visitatori nel sito