Rocciamelone

 La vetta
 In vetta !
 Dall'esterno

 Percorsi
 Strada Susa-Reposa
 Mulatt. Susa-Reposa
 Reposa-Vetta
 
Malciaussia-Vetta
 
Novalesa-rif. Stellina
 
Moncenisio-rif. Stellina
 
Rif. Stellina-Vetta

 Rifugi

 CÓ d'Asti

 Il Truc
 
La Riposa
 Stellina
NEW !
 Tazzetti
 Vulpot

 Borgate
 Alpe Crest
 
Alpe Pendent
 
Alpe Monio
 
Cugno
 
Trucco
 
Tour Mompantero


 Rovine militari
 Batterie Paradiso
 Batterie Pampal¨ sup.
 Batterie Pampal¨ inf.
 Telef. Cugno CÓ d'Asti

 Vedi anche
 
 
Mappa Satellitare

 Panorami 360░
 360░ Ecova
 360░ Pampal¨
 
360░ Trucco
 
360░ Reposa
 
360░ Ca d'Asti
 
360░ Vetta
 360░ Cresta N-Ovest
 
360░ Ghiacciaio
 
360░ Rif. Tazzetti

 
 Panorami statici
  
 Reportage

 Trail 3030 VK
 
Memorial Stellina 2008
 Memorial Stellina 2007
 
Challenge Stellina 2006

  
 Video
 Volo sul Rocciamelone
 Ascesa da Sud 07/07
 Ascesa da Nord 07/07
  

 Varie

 Mompantero
 Novalesa

 
Vecchio sito
 
Forum Rocciamelone





Home Panorami Susa cittÓ Val di Susa Montcenis Montagna Reportage Video Facebook

 
 

 Last News
 
 
 
 Awesome Moncenisio

 
 
 
 49░ Castagna d'Oro

 
 
 
 Susa 1░ Red Bull K3

 
 
 
 24░ Giro del lago

 
 
 
 27░ Palio di Susa

 
 
 
 48░ Castagna d'Oro

 
 
 
 
 Continua >>
 
  

  Annunci: 

 
 Questo spazio
 
pu˛ essere tuo !


 www.tizianoruffa.com
 

 Scuola Sleddog e
 allevamento cani da

 
slitta al Moncenisio

 

    

  
Visite guidate



Tour tematici
in Valle di Susa

 

   

 
 

 
Materassi, arredi
tappezzerie a Susa

 

   

  
Studio immobiliare

a Susa in
Piazza Europa n░ 7

 

   
 Da non perdere
 

 Sacra di San Michele
 
Il Gran Pertus
 
Rocciamelone in volo
 
Ricordi sommersi
 
360░ Rocciamelone
 
Video Rocciamelone
 
Video alluvione 2008
 
Frais neve Record
 Campanile di San Giusto
  

 Radio e TV

 


Newsletter


Iscriviti e sarai
aggiornato via email !




Dona !


Sostieni Archivoltogallery !






 

Archivoltogallery
forum




La comunitÓ del sito
con Forum di discussione
su fotografia, fortificazioni Moncenisio e Rocciamelone


 
 

Home >> Montagna >> Rocciamelone >> Rifugi >> CÓ d'Asti

Rifugio CÓ d'Asti

Il rifugio GTA CÓ d'Asti a quota m. 2850


Vista dalla teleferica del rifugio sulla valle di Susa



    
Le immagini:  Arrivo al rifugio    Esterni    Interni    Cappella di Rotario    Interno Cappella
 
 

   Il rifugio di CÓ d'Asti Ŕ un posto tappa GTA aperto da Luglio a Settembre di proprietÓ della Diocesi di
   Susa situato nel comune di Mompantero sulla cresta Sud-Ovest del Rocciamelone a quota m. 2854.
   Sistemato a destra del baraccamento della vecchia teleferica militare la struttura rivolta verso Sud Ŕ
   in grado di ospitare fino a 100 escursionisti in larghe camerate con i letti a castello.
   L'ubicazione del rifugio sul percorso "Classico" Riposa-vetta nel versante Sud verso la Valle di Susa,
   offre un interessante punto di riferimento per gli escursionisti provenienti dalla Vetta, da La Riposa
   nonchÚ dal colle della Croce di ferro.
   Per informazioni o prenotazioni inerenti il rifugio Tel: 012233192.
   Poco al di sotto del rifugio vero e proprio, si trova l'antica Cappella di Bonifacio Rotario, primo in vetta
  
al Rocciamelone giÓ nel lontano 1358 che qui costruý, a 2.834 metri il primo rifugio della montagna.
   Attorno al 1798, tramite la pietÓ dei fedeli, fu costruita una cappella che fungeva anche da ricovero.
   Dal 1974 tutto Ŕ stato finemente restaurato e ora il rifugio di Ca' d'Asti offre sicuro riparo a tutti.



Panorama 360░ da Ca d'Asti
 
 

   Giungendo al Rifugio CÓ d'Asti  (TOP)

Vista dello sperone
 dove si trova CÓ d'Asti
Vista delle bandiere
Giungendo dal sentiero
Il primo scorcio per
chi giunge da sotto
La struttura dal basso
con l'arrivo teleferica
La scalinata che porta
al piazzale del rifugio
Incisione sui gradini
del piazzale
Incisione su pietra
nei pressi del piazzale
Il piazzale del rifugio
con le nubi sottostanti
Il piazzale del rifugio
dalla sommitÓ delle scale
Piazzale con vista
verso Torino (Est)

   L'esterno del Rifugio CÓ d'Asti, e la staz. di arrivo della teleferica  (TOP)

Emblemi associazioni
a memoria del restauro
Il Cristo stilizzato sopra
gli emblemi metallici
Vista del rifugio dal
sentiero per la vetta
Ubicazione dei bagni
nell'edificio a fianco
Dietro al rifugio
ancora un p˛ di neve
La cisterna dell'acqua
nella struttura militare
Vista di CÓ d'Asti
con la neve
Vecchio edificio arrivo
della teleferica
Stazione arrivo
teleferica dall'interno
Carrello teleferica
durante la salita
Arrivo di un carrello
teleferica dall'interno
Fulgido Tabone ai
comandi della teleferica
Fulgido Tabone ai
comandi della teleferica
Vista verso il basso
con il rif. LaRiposa
 





 
  Interni del rifugio di CÓ d'Asti  (TOP)


    Appena si entra nella struttura ci si trova subito nella zona 'bivacco invernale' (la zona sempre aperta) dove si trovano un
    tavolo con rustiche sedie in legno e delle coperte che durante i mesi in cui il rifugio non Ŕ gestito possono esser d'aiuto.
    Segue la sala principale con accanto la cucina e al piano di sopra le camerate; i bagni sono all'esterno nel caseggiato teleferica.
    Per chi giunge dalla Riposa si consiglia di lasciare il mezzo nel parcheggio innanzi la partenza della teleferica verso Ca d'Asti.

Entrata rifugio zona
 bivacco invernale
Iscrizione all'interno
del bivacco invernale
Interni sala
da pranzo
Interni sala
da pranzo
Interni sala
da pranzo
Interni sala
da pranzo
Memoria al Rocciamelone
di G. Allasio e L. Grisa
Camerata con letti
a castello
Camera con letti
a castello
Camera con disposizione
dei posti letto a castello
Vista al contrario della
camerata precedente
       





 
  L'antica Cappella del Marchese Bonifacio Rotario, gli esterni (TOP)


    Dopo i restauri realizzati dal sig. Fulgido Tabone, la cappella si presenta stabile e sicura con il piccolo interno circolare pulito
    e ordinato pronto per accogliere fedeli e visitatori e ospitare le cerimonie religiose.
    Per la visita interna Ŕ necessario chiedere l'accesso ai gestori del rifugio Ca d'Asti durante i mesi di luglio e Agosto.

La cappella vista dal
piazzale del rifugio
Particolare disposizione
delle "lose" del tetto
La cappella di Rotario
vista da Est
Una scala con 5 gradini
porta all'entrata
L'accesso con le scale
visto di fronte (da Sud)
La chiave della cappella
su una mano femminile
L'antica chiave su una
mano naschile
Targa all'ingresso
della Cappella
Particolare lavorazione
della serratura all'esterno
Firma dell'autore
sull'esterno serratura





 
  L'interno dell'antica Cappella  (TOP)

Altare in pietra dentro
la cappella
Croce sull'altare
della cappella
Piccola riproduzione
di S. Giacomo
Il massiccio portoncino
d'entrata in legno
Sedia con incisione
dell'aquila
Sedia con effige del
Lions Club
Riproduzione
pirografia di G. A.
Acquasantiera
in pietra
La Croce in
ferro battuto
 






  Vedi anche:

Rocciamelone militare

Teleferiche militari

 

Rocciamelone percorsi

Percorso Reposa-vatta

 

Rocciamelone vetta

In vetta !

 

Reportage

Corsa Susa-Vetta

 

Reportage 2014

Corsa Rocciamelone

 
 
 







Immagini realizzate da Flavio Mariazzi, Ŕ vietato qualsiasi utilizzo non autorizzato








 
    

Condividi questa pagina Bookmark and Share


Home   News   Preferiti   Dillo a un amico   Prendimi

   Note autore   Contatto   Newsletter   Link   Meteo  

In questo istante sono presenti 3533 visitatori nel sito